Home » Attualità » uTorrent Vs eMule! Qual’è il migliore?

uTorrent Vs eMule! Qual’è il migliore?

Anche se negli ultimi anni l’utilizzo di programmi P2P è calato considerevolmente (complice l’avvento di diversi servizi hosting) rimangono ancora indispesnabili per trovare alcuni tipologie di file.

uTorrent Vs eMule! Qual'è il migliore?

La domanda che viene spesso fatta è: “Qual’è il migliore tra eMule e Torrent”?

Come spesso accade in questi casi una risposta non esiste, dipende sempre dall’utilizzo che si vuole fare. Molto spesso viene associato alla parola “migliore” quello che offre un download più veloce, ma io trovo che nello scaricare un file la velocità non sia tutto, certo è uno dei parametri fondamentali ma non l’unico da considerare!
Per questo motivo oggi vi proponiamo un confronto tra i 2 software con i pro e i contro di entrambi.

 

uTorrent Vs eMule! Qual'è il migliore?

Ma andiamo a vedere più nel dettagli ogni parametro:

  1. Velocità: eMule e Torrent su questo aspetto sono totalmente diversi, sfruttano tecnologie diverse (vedi foto sotto) e quindi hanno risultati diversi. Il primo nel download di pochi file è estremamente più lento del secondo, deriva infatti da questo il suo nome “mulo”, animale che tra le sue qualità non ha certo la velocità ma quanto la capacità di portare grandi quantità di merce.
    uTorrent Vs eMule! Qual'è il migliore?
    Schema semplificato funzionamento: eMule a sinistra – Torrent a destra

     

  2. Facilità di utilizzo: eMule su questo aspetto vince a mani basse, non che Torrent sia difficile da usare, ma grazie all’ottimo motore di ricerca integrato per cercare un file bastano veramente pochissimi click. Su Torrent invece la ricerca è più “tortuosa“, bisogna passare dal browser e scaricare il giusto file “.torrent“. Per info leggete la guida dedicata.
  3. Facilità di settaggio: entrambi i programmi sono facilissimi da installare ed entrambi hanno un Wizard iniziale molto utile per settare le impostazioni generali. Il problema di eMule è che alcune volte è necessario cambiare manualmente alcune impostazioni del router (aprire specifiche porte) per avere una configurazione ottimale, cosa che per i novelli può portare non pochi problemi.
  4. Quantità di file: su eMule c’è tutto, questo aspetto è forse quello che nonostante sia tecnologicamente un passo indietro a Torrent lo mantiene una valida alternativa. Ciò che non trovi in giro per il web, ciò che non trovi su Torrent, ciò che non trovi in servizi di hosting su eMule c’è! Se stai cercando un film introvabile, un documento PDF, una vecchia canzone ecc prova a cercare su emule, hai buone possibilità di trovarlo!
  5. Qualità dei file: Questo aspetto può essere interpretato in 2 differenti modi ed in entrambi è Torrent il migliore:
    • Qualità intesa come corrispondenza del file richiesto con quello effettivamente scaricato;
    • Qualità intesa come effettiva qualità video o audio di un determinato file;

    Nel primo caso su torrent se cerchiamo il film “abc” siamo sicuri al 99,9% che quello che stiamo scaricando è effettivamente il film “abc”, su eMule invece talvolta capita che alcuni utenti “disonesti” cambino il nome del file che condividono disorientando gli utenti che lo scaricano.

    Nel secondo caso su Torrent è più facile trovare file video in HD o addirittura in FULL HD, cosa che su eMule avviene più difficoltosa.

  6. Sicurezza: Nessun programma P2P è totalmente esente da virus, non lo è Torrent come non lo è eMule, tuttavia scaricare file pericolosi per il proprio pc e per i propri dati è molto più frequente su eMule!

 

Il mio consiglio è di utilizzarli entrambi! Se cercate il film del momento utilizzate Torrent, se cercate un file “raro” che appartiene ad un utenza di nicchia utilizzate eMule.

N.B.: Scaricare file coperti da copyright è illegale, questi due programmi come tutti gli altri programmi di condivisione sono da utilizzare per condividere materiale gratuito del quale l’autore ha concesso il libero scambio.

About Carlo Nigra

Carlo Nigra, nella vita "reale" libero professionista Geometra a tempo pieno, perso nei meandri della progettazione, delle pratiche catastali e dei rilievi architettonici, nella vita "virtuale" Fondatore e Responsabile di QwertyNet.it.

Leggi anche

Esiste Shazam per PC?

Esiste Shazam per PC?

Shazam è la celebre applicazione per smartphone che riesce a riconoscere i titoli delle canzoni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *