Home » Home » Recensione U8 Smartwatch

Recensione U8 Smartwatch

U8 Watch è uno smartwatch cinese super economico, disponibile all’acquisto a meno di 7 euro con spedizione inclusa direttamente su Aliexpress. Nel nostro caso, lo abbiamo pagato ancora meno, solo 6.72€, per un dispositivo che dispone di tutte le funzionalità basiche comuni a qualsiasi altro della stessa tipologia. Ma cosa si ottiene per una cifra simile? Un prodotto che presenta diversi problemi, come era lecito aspettarsi, forse un po’ troppi, per un device adatto a chi ha poche pretese e dispone di budget limitato, o a chi vuole semplicemente sperimentarne il funzionamento e le caratteristiche di cui dispone.

Confezione di vendita

La confezione si presenta essenziale e alquanto anonima, infatti non è presente alcun logo della casa produttrice. Al suo interno troviamo l’orologio U8 Watch avvolto in un sacchetto bianco opaco oltre al cavo di ricarica USB A-Micro USB e il manuale utente scritto rigorosamente in cinese. Ricordiamo che è necessario disporre di un adattatore a muro per la ricarica, poiché non è incluso nella scatola.

Design e materiali

Lo chassis è quasi interamente realizzato in plastica, ad eccezione della piastra inferiore in metallo. Il design squadrato dai bordi smussati e dallo spessore pari a 120 mm non consente un comfort di utilizzo ottimale, soprattutto mentre si dorme; tuttavia la costruzione risulta piuttosto solida e resistente, pur non disponendo di protezione IP6x. Nel lato destro è posizionato il tasto accensione, mentre in quello sinistro un piccolo speaker adibito alla riproduzione di effetti sonori e un’entrata micro USB per la ricarica.
Il cinturino incorporato, non intercambiabile , è realizzato in silicone di scarsa qualità suscettibile a urti e graffi ed è accompagnato da un aggancio in metallo che però risulta scomodo mentre si indossa U8. La parte inferiore del meccanismo di chiusura del cinturino inoltre fa costantemente pressione sulla superficie della pelle sottostante, causando un lieve rossore.

Caratteristiche e funzionalità

Lo smartwatch dispone di un display TFT LCD da 1.48″ dalla discreta luminosità e dall’accettabile saturazione, ma dai pessimi angoli di visione; è possibile effettuare la navigazione tra le pagina utilizzando i 3 tasti soft touch posti esattamente sotto lo schermo. La batteria da 230mAh garantisce una durata pari a circa 3 giorni consecutivi senza interruzioni con un utilizzo medio; buona durata che può essere estesa in caso di attivazione della funzionalità di risparmio energetico.
Il firmware al suo interno consente il controllo remoto dello smartwatch tramite Bluetooth 3.0 mediante l’ausilio dell’app BTNotification, disponibile al download per Android, ma al momento non per iOS. Questa consente di controllare la riproduzione musicale e lo scatto di fotografie, così come la sincronizzazione di SMS, contatti telefonici, chiamate effettuate e notifiche ricevute dalle applicazioni.

C’è però un problema: la connettività bluetooth non sembra funzionare con gran parte di smartphone e PC, ragion per cui ci è stato impossibile effettuare una prova in prima persona di tutte le svariate e utili funzionalità offerte dalla tecnologia (e non sono poche).

In ogni caso all’interno dello smartwatch troviamo applicazioni preinstallate come la calcolatrice, il contatore dei passi compiuti durante la giornata, la sveglia, il cronometro, il calendario, il monitoraggio del sonno e la possibilità di notifica in caso di eccessiva sedentarietà o per ricordare all’utente di bere dell’acqua trascorso un determinato periodo di tempo. Oltre a ciò è possibile impostare differenti profili audio in base a particolari situazioni ed esigenze.
Curioso come il piccolo speaker bluetooth, se collegato ad esempio a un computer durante una riproduzione video su YouTube, possa riprodurre l’audio del video in questione, stessa cosa dicasi per i brani musicali presenti all’interno dello smartphone.

 

Lo puoi acquistare sull’ eGizmo Store di Aliexpress al costo di circa 7,00 €

About Carlo Nigra

Carlo Nigra, nella vita "reale" libero professionista Geometra a tempo pieno, perso nei meandri della progettazione, delle pratiche catastali e dei rilievi architettonici, nella vita "virtuale" Fondatore e Responsabile di QwertyNet.it.

Leggi anche

SanDisk e Western Digital presentano la prima scheda SD da 1Tb

Siamo a Photokina, la più importante fiera al mondo dedicata ai settori fotografici e video, dove …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *