Home » Apple » iOS 7 al WWDC 2013 – Concept o realtà?

iOS 7 al WWDC 2013 – Concept o realtà?

La WorldWide Developers Conference di quest’anno si avvicina, e fra meno di 2 settimane vedremo finalmente sul palco il CEO Apple, Tim Cook svelare le novità tanto attese dagli utenti e dagli sviluppatori della famosa società di Cupertino. Fra queste una delle più gettonate a vedere la luce sarebbe il nuovo sistema operativo, iOS 7.
Ma cosa potremo aspettarci da questa nuova release? Ancora poche le notizie ufficiali in circolazione, molti di più i rumors e i concept videos, che stanno uscendo a vagonate per la gioia dei sognatori. Molte delle idee introdotte in questi video tuttavia sono spesso veritiere e si scoprono caratteristiche pressoché identiche sulle release ufficiali dei sistemi operativi.
La mania di quest’anno, la concept-hit nº 1 di questo sistema operativo, a seconda dei rumors, è un distaccamento da parte di Apple dallo scheumorfismo che ha caratterizzato l’aspetto degli ultimi sistemi operativi. Se qualcuno si sta chiedendo cosa si intende per scheumorfismo in un OS: è semplicemente la ricerca del reale nei minimi dettagli artistici del sistema operativo. Intendiamo ad esempio l’effetto “carta strappata” che troviamo nell’app note o nell’app Calendario di Mac OS X, il tema in legno di Game Center, iBooks o Edicola, i giochi di ombre e luce spesso ricorrenti, e altri elementi di questo tipo.
iOS 7 al WWDC 2013 - Concept o realtà?
Un distaccamento da parte di Apple da questo stile sarebbe tanto allettante quanto no. Toccherà agli utenti giudicare la release finale di iOS 7! Nel frattempo la cosa migliore da fare è godersi questi video concept che escono in massa.
Quello che voglio farvi vedere oggi è un concept di Christian Lue e Ran Avni. In esso è particlarmente accentuata questa mancanza di scheumorfismo, lasciando spazio a uno stile più piatto e definito. Novità introdotte in queste versione immaginaria di iOS 7 sono inoltre gli sfondi panoramici, un nuovo lettore musicale, un Siri molto più fedele, nuove impostazioni per il Multitasking e altre funzioni, e la famigerata Quick Reply; chissà se stavolta la vedremo davvero nel nuovo OS? La speranza è l’ultima a morire!
E voi che ne pensate di questo magnifico concept? Preferite il nuovo tema “piatto” o quello alla ricerca del realismo nei minimi dettagli che accompagna Apple da ormai anni?

About Federico Spagnoli

Leggi anche

Esiste Shazam per PC?

Esiste Shazam per PC?

Shazam è la celebre applicazione per smartphone che riesce a riconoscere i titoli delle canzoni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *