Home » Apple » iOS 7 beta 2: come installare senza essere sviluppatori!

iOS 7 beta 2: come installare senza essere sviluppatori!

iOS 7 beta 2 è arrivato!

Qualche giorno fa è stata resa disponibile, a 2 settimane dal rilascio della prima versione, la beta 2 di iOS 7 dedicata agli sviluppatori.
Questa release porta ingenti migliorie al sistema operativo, che consistono nella risoluzione di parecchi bug che affliggevano la precedente release, una più accurata traduzione dell’OS e la reintroduzione della famosa app Memo Vocali.

Come tutti sapete, le versioni beta dei sistemi operativi Apple sono destinate esclusivamente agli sviluppatori, poiché siano testate da persone consapevoli dei rischi e che sappiano su cosa mettono le mani. Si, perché installare una beta non è sempre la cosa migliore da fare, soprattutto se non si è in grado di gestire i probabili e costanti imprevisti.

Ovviamente una buona parte di voi utenti ben so, non è disposta ad attendere il rilascio ufficiale del firmware, quindi vi svelerò un semplice e veloce metodo per installare iOS 7 beta 2 sul vostro comune device da utente.

Questa guida NON VA ESEGUITA da coloro che hanno un dispositivo Jailbroken e che vogliono mantenerlo tale. Inoltre sarà impossibile fare passi indietro a meno che non abbiate i certificati SSH salvati in locale.
Se invece l’impazienza ha preso il sopravvento e avete deciso di cimentarvi in questa esperienza di lag, bug e imperfezioni (come farei io), siete nel posto giusto!

Come procedere all’installazione di iOS 7 beta 2

In linea teorica, per scaricare il pacchetto beta del sistema operativo, si dovrebbe accedere alla sezione Developers del sito Apple e fornire le credenziali di sviluppatore.
Per nostra fortuna c’è sempre qualche anima buona che rende disponibile il download dei file ipsw dei firmware nel proprio sito. Così potrete scaricare l’OS senza dover essere per forza sviluppatori Apple.

Provare per credere; cercate su google “iOS 7 beta 2 download” e uno dei primi risultati soddisferà sicuramente le vostre richieste.
Per comodità postiamo qua il link dei famosi Applezein.net che hanno raccolto i link di download in un articolo dedicato.
Scegliete quello corrispondente al vostro device e scaricatelo. Consigliamo vivamente di scegliere il download tramite client torrent, per ragioni di velocità e comodità.

Una volta terminato lo scaricamento, aprite iTunes e nella pagina generale del vostro dispositivo cliccate sulla voce “Verifica Aggiornamenti” tenendo premuto il tasto Alt (Mac) o Shift (Windows). Nella finestra a comparsa andate a selezionare il file ipsw del firmware che avete appena scaricato e cliccate “Apri”.
Ora iTunes aggiornerà il vostro dispositivo utilizzando il firmware che avete scaricato e selezionato, e quando avrà terminato avrete iOS 7 beta 2 installato sul vostro dispositivo.

iOS 7 beta 2: come installare senza essere sviluppatori!

Ultimo consiglio: ricordatevi di NON RIPRISTINARE il firmware, ma di aggiornarlo come descritto sopra; perché ripristinando incorrereste quasi sicuramente in un controllo che rileverebbe che non siete sviluppatori e sareste costretti a ripristinare nuovamente il vostro device ad iOS 6.

About Federico Spagnoli

Leggi anche

Esiste Shazam per PC?

Esiste Shazam per PC?

Shazam è la celebre applicazione per smartphone che riesce a riconoscere i titoli delle canzoni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *