Home » Android » Comprare applicazioni dal Play Store con il credito telefonico

Comprare applicazioni dal Play Store con il credito telefonico

Hai uno smartphone Android e vuoi acquistare le applicazioni dal Play Store di Google utilizzando il tuo credito telefonico perché non hai o non vuoi utilizzare la tua Carta di Credito?

Da oggi se sei cliente Vodafone puoi!!!

E’ infatti disponibile sul Play Store questa utilissima app Vodafone Market Enabler, che ci permette in pochi e semplici passi di attivare i pagamenti tramite credito telefonico.

Per poter utilizzare l’applicazione è indispensabile avere i permessi di ROOT attivi e aver installato BusyBox.

Comprare applicazioni dal Play Store con il credito telefonico:

Prima di procedere si consiglia di fare un backup del sistema, dato che l’applicazione per attivare il pagamento tramite credito telefonico andrà a modificare il file system.

Una volta fatto il backup e aver installato l’app la apriamo e clicchiamo su “Attiva pagamenti Vodafone”, attendiamo qualche secondo che finisca la procedura e poi clicchiamo su “Riavvia il dispositivo”. Dopo aver riavviato il dispositivo il Play Store riconoscerà il nostro credito telefonico come Carta di Credito e quando acquisteremo un applicazione l’importo ci verrà direttamente addebitato sul conto telefonico (sia se abbiamo un piano abbonamento che una ricaricabile).

Inutile dire che questa app (anche se funziona solo con la Vodafone) è veramente molto utile e bypassa un problema molto spesso riscontrato nel mondo degli smartphone, infatti non tutti hanno a disposizione una Carta di Credito o una Carta Prepagata, quindi per molti risulta molto difficile acquistare applicazioni dal Play Store e si è costretti a ripiegare su market alternativi, a discapito degli sviluppatori che non vengono ricompensati per il loro lavoro.

P.S. Lo consiglia che se dopo il riavvio e la riapertura del Play Store non dovessero esserci cambiamenti di provare a cancellare manualmente la cache e i dati della applicazioni Google Play Store e Google Services Framework.

L’applicazione è disponibile anche in una versione a pagamento 0,99€ che può essere acquistata per “offrire un caffé” allo sviluppare, la potete trovare cliccando qui sempre sul Play Store.

About Carlo Nigra

Carlo Nigra, nella vita "reale" libero professionista Geometra a tempo pieno, perso nei meandri della progettazione, delle pratiche catastali e dei rilievi architettonici, nella vita "virtuale" Fondatore e Responsabile di QwertyNet.it.

Leggi anche

Esiste Shazam per PC?

Esiste Shazam per PC?

Shazam è la celebre applicazione per smartphone che riesce a riconoscere i titoli delle canzoni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *