Home » Computer » Come aumentare le visite su un sito web?

Come aumentare le visite su un sito web?

Come aumentare le visite su un sito web?

Hai creato un sito web o un blog e vuoi aumentare le visite un po’ per soddisfazione personale, un po’ per avere maggiori guadagni e non sai come fare?

Non ti preoccupare, con questa breve guida otterrai ottimi risultati senza sforzi e senza sborsare neanche un euro!
Come? Su internet esistono diversi servizi di “scambio traffico”, questi servizi non fanno altro che “riunire” le persone che hanno bisogno di una determinata cosa (in questo caso sono visualizzazioni ma possono anche essere i mi piace su facebook, vedi guida) e gliela fanno scambiare, ad esempio “tu fai una visualizzazione al mio sito e io la faccio al tuo”!
Normalmente tutti questi servizi utilizzano un punteggio, per evitare che ci siano utenti che “rubano” visualizzazioni senza darne, quindi ogni volta che visualizzeremo un sito altrui guadagneremo dei punti, ogni volta che qualcuno visiterà il nostro perderemo punti!

Se vi state mettendo le mani tra i capelli pensando che dovrete passare tutto il giorno a guardare i siti degli altri vi state sbagliando di grosso!

Esiste infatti un sito che offre questo servizio chiamato HitLeap, che in modo automatico effettuerà le visite sui siti altrui per noi in modo da farci guadagnare punti!
Ma vediamo come funziona!

Per prima cosa accediamo al sito a questo link e ci registriamo compilando il modulo d’iscrizione alla destra della pagina, basterà indicare un indirizzo e-mail, un nome utente e una password. Fatto questo clicchiamo su “Sign Up”, ci verrà inviata una email all’indirizzo che abbiamo indicato con un link che dovremo seguire per terminare con successo la registrazione.
Come aumentare le visite su un sito web?

Una volta confermato l’account seguendo il link della mail che ci è arrivata accediamo al sito e andiamo su “My Websites” e poi su “Submit website into the Traffic Exchange” (immagine sotto)

Come aumentare le visite su un sito web

Nella finestra che esce andiamo ad indicare l’indirizzo web del sito al quale vogliamo incrementare il numero di visite (parte riquadrata in rosso nell’immagine seguente).
Andando a modificare la batta posta sotto “Visit Duration” possiamo anche scegliere il tempo di permanenza degli utenti sul nostro sito, un tempo minore permetterà molte più visite di un tempo maggiore, volendo possiamo cliccare su “Random duration” in modo che sia il sito ad assegnare un tempo ad ogni nuova connessione.
A questo punto possiamo cliccare su “Submit for review“.

Come aumentare le visite su un sito web

Il nostro sito è stato quindi inserito nei circuiti di HitLeap, ora dobbiamo iniziare a guadagnare punti visualizzando a nostra volta i siti altrui.
Abbiamo 2 possibilità, o lo facciamo direttamente dal browser oppure scarichiamo l’applicazioni di HitLeap e li visualizziamo direttamente da essa (scelta che vi consiglio xkè aumenta anche i punti).
Clicchiamo quindi su “Traffic Exchange” e se vogliamo guadagnare punti direttamente dal browser clicchiamo su “Start Traffic Exchange” mentre se vogliamo utilizzare l’applicazione clicchiamo su “Download”.

Come aumentare le visite su un sito web

In ultimo vi elenco i principali altri siti che offrono questo tipo di servizi:

Vingler
Rankitalia

Addmefast.it
Youlikehits

About Carlo Nigra

Carlo Nigra, nella vita "reale" libero professionista Geometra a tempo pieno, perso nei meandri della progettazione, delle pratiche catastali e dei rilievi architettonici, nella vita "virtuale" Fondatore e Responsabile di QwertyNet.it.

Leggi anche

Come riconoscere il Phishing ed evitare la truffa?

Come riconoscere il Phishing ed evitare la truffa?

Nel gergo informatico questo tipo di truffa si chiama “Phishing”, che significa una truffa intentata …

2 comments

  1. Ma questa cosa piace a Google o si finisce con l’avere il proprio sito penalizzato sul motore di ricerca?

    • L’indicizzazione è un argomento arduo e nessuno conosce la “ricetta” esatta per avere un sito molto ben indicizzato, detto questo nessuno conosce neanche le cose che effettivamente penalizzano un sito.
      Per fare un esempio si dice che se ci sono 2 siti con 2 articoli uguali quelle pagine saranno penalizzate da google, per nostra esperienza non è così, o almeno non lo è sempre, più di una volta abbiamo trovato siti che ci copiavano gli articoli e erano perfettamente indicizzati!

      L’unica cosa che posso consigliare è acquistare (sempre su HitLeap) un account Lite o meglio ancora Premium che consente di rendere anonima ma provenienza delle visite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *